Cipolla, 12 funzioni protettive da non dimenticare

cipolla-12-benefici-salute-benessere-protezione

La cipolla è l’ortaggio più “commovente”, soprattutto se affettato, ma sono proprio queste odorose sostanze volatili a fare della cipolla e delle Liliacee (porro, scalogno, cipollotti), un alimento molto salutare. Di seguitò le sue virtù e i suoi benefici.

Le 12 funzioni della cipolla per il nostro benessere

  1. Cardioprotettrice per l’azione fluidificante del sangue e antiossidante ad opera dei flavonoidi uno in particolare, la quercitina, impedisce l’ossidazione delle LDL e l’aggregazione anomala delle piastrine.
  2. Antibatterica e antidissenterica per l’azione dello zolfo contenuto.
  3. Anti ipertensiva e antiateromatosa.
  4. Antiasmatica per inibizione della risposta allergica e infiammatoria.
  5. Anticolesterolo per effetto dei composti solforati (quelli che fanno piangere).
  6. Mineralizzante per il contenuto di calcio, potassio, fosforo, iodio, silice, ecc.
  7. Alcalinizzante per la presenza di sali sodici e potassici.
  8. Ipoglicemizzante per stimolo della glicochinina sul pancreas.
  9. Diuretica, con eliminazione dei cloruri e acido urico, utile nelle prostatiti e lassativa (cotte).
  10. Antilinfatica per l’attivazione degli scambi cellulari.
  11. Antisettica per uso esterno su ferite (applicare la pellicola che c’è fra uno strato e l’altro).
  12. Antidegenerativa, per effetto della quercitina e dei composti solforati, vari studi come quelli del Prof. Wargovich e uno studio olandese confermano le capacità antitumorali.

Quanta cipolla consumare?

Una-due cipolle bianche o rosse o più, dipende dalla tollerabilità gastrica, meglio crude perché col calore le sostanze solforate evaporano e si depaupera la Vit.C.

 

Tutto ciò che è stato scritto non vuole sostituirsi a diagnosi e cure mediche, ma ha un intento puramente informativo e di stimolo al raggiungimento e mantenimento di una buona salute.

Se pensi che questo argomento possa essere di interesse per i tuoi amici e colleghi, condividilo su...

Lascia un commento